Recensione: Alessandro Cocuzza
Titolo originale: Survival of the dead
Lingua originale: Inglese
Anno: 2009
Durata: 90 minuti
Regia: George A. Romero
Soggetto: George A. Romero
Protagonisti principali: Alan Van Sprang (Sarge “Nicotina” Crocket), Kenneth Welsh (Patrick O’Flynn), Kathleen Munroe (Janet /Jane O’Flynn), Devon Bostick (Ragazzo), Richard Fitzpatrick (Seamus Muldoon), Athena Karkanis (Tomboy), Stefano DiMatteo (Francisco), Joris Jarsky (Chuck)
Colonna sonora [audio:survival.mp3]

voto_mymovies 6 voto_delirium 5,5 voto_imdb 5

Da una quarantina d’anni a questa parte, il cinema horror ha visto stelle e stalle, alti e bassi. George Romero, colui che ha consacrato gli zombi, gli esseri umani morti e risorti, a vere e proprie “Star hollywoodiane” anonime nella loro globalità eppur famosissime ed apprezzate! Nei suoi film, sempre contenuti nel budget, Romero incarna lo spirito Americano degli anni ’60 e ’70 fatto di consumismo e cieca imposizione sulle masse, dato che l’allora Presidente Nixon era impegnato su più fronti a mandare al macello (altro…)